Category Archives: Schemi di lettura

Metodo di lettura della Papessa

Metodo di lettura della Papessa

Il metodo di lettura della Papessa prende ispirazione dalla rappresentazione fatta nei tarocchi Rider Waite. Fornisce un valido mezzo per inquadrare lo sviluppo di una situazione e delle principali influenze che la riguardano. Oltre a questo, in certi casi permette anche di avere una risposta al perché di determinati avvenimenti. E’ uno schema profondo ed introspettivo, che vuole andare oltre alla semplice previsione di quanto potrà avvenire, per mettere in luce le forze, sia palesi che nascoste, che muovono le fila della situazione oggetti di analisi. 


Schema di lettura per un anno

Lo schema di lettura per un anno ha come scopo di avere una panoramica generale di quello cui andremo incontro nei 12 mesi a venire. Generalmente andrebbe fatto ad inizio anno; è comunque possibile utilizzarlo in qualunque periodo, leggendo le carte dei mesi trascorsi come inerenti al passato. In questo modo, la stesura diventa anche un valido aiuto per comprendere come ci si è mossi fino ad ora,  mettendo il luce percorsi interiori forse non ancora del tutto emersi. 


Lo schema della relazione di coppia

Lo schema della relazione di coppia è un metodo utilizzato per valutare la relazione in essere con un’altra persona. Ovviamente può essere utile anche in caso di amicizia, relazioni famigliari, affetti in generale. I componenti della coppia devono conoscerci e frequentarsi: non è un giro adatto a scoprire le intenzioni di un possibile ammiratore né per vedere se arriverà un incontro. Per questo può essere più utile uno schema come la croce celtica


Schema divinatorio del sì e no

Lo schema divinatorio del sì e no serve per avere risposte secche in merito ad una domanda precisa. E’ uno schema molto semplice, praticamente privo di qualsiasi interpretazione. Oltre alla risposta sì/no, non fornisce alcuna informazione rispetto alle cause che portano l’evento a realizzarsi o meno. Per approfondire, è necessario utilizzare altri schemi in sostegno. Si può in alternativa utilizzare il metodo di lettura del sì e no proposto in un altro articolo, il quale permette di approfondire maggiormente la situazione.


Metodo di lettura del sì e no

Disposizione utile per poter avere un responso preciso in merito ad un avvenimento. La domanda deve essere posta in modo da prevedere come risposta un sì oppure un no. Il metodo di lettura del sì e no va oltre alla semplice risposta, indicando anche le cause che hanno portato in una determinata direzione. Fornisce informazioni anche in merito alle reazioni, emotive e non,  che possono scaturire.


Schema di lettura della croce celtica

Disposizione completa e ben strutturata: lo schema di lettura della croce celtica si può applicare a tutte quelle situazioni in cui si desidera analizzare in maniera approfondita cause, andamenti futuri e sensazioni/emozioni psicologiche del consultante. Utile anche per evidenziare l’influenza di persone specifiche, così da identificarne meglio il ruolo e le intenzioni.


Schema di lettura della croce greca

Disposizione versatile e precisa, lo schema di lettura della croce greca viene in aiuto a tutte quelle situazioni ben definite ed allo stesso tempo di ampia portata; da usare per avere un quadro generale di quanto si sta vivendo. Molto utile da praticare per domande legate all’evoluzione e crescita personale.


Schema di divinazione del bivio

E’ meglio cambiare lavoro o rimanere dove sono? Quale è la casa migliore da acquistare tra quelle che ho visto? A cosa vado incontro se scelgo l’opzione A invece che B?  Se ti trovi di fronte a domande simili ti viene in aiuto un chiaro e semplice metodo: lo schema di divinazione del bivio.


Metodi di lettura: schema pro e contro

Lo schema pro e contro è una disposizione semplice ma allo stesso tempo precisa e profonda. Aiuta a chiarire quello cui si va incontro, e questo schema può essere utilizzato tanto per valutare situazioni già in essere, tanto per vedere una possibile scelta (non ancora attuata) dove ci porterà.